Cecina, 21 aprile 2022 – Cinque spettacoli dedicati ai più piccoli e al pubblico delle famiglie, da domenica 8 maggio a martedì 7 giugno.
È la stagione ragazzi 2022 del Teatro De Filippo di Cecina: un programma di appuntamenti pomeridiani e in matinée (per le scuole), frutto della collaborazione fra l’Amministrazione Comunale di Cecina e la Fondazione Toscana Spettacolo onlus.

“La stagione ragazzi arriva dopo una ricca programmazione teatrale che ha già visto una forte partecipazione dei ragazzi delle nostre scuole, dei loro docenti e delle loro famiglie anche nelle serali – riporta l’Assessore alla Cultura del Comune di Cecina, Domenico di Pietro. Portare i ragazzi e i bambini a teatro significa investire sul futuro che essi rappresentano e sui cittadini che saranno, un dovere dell’Amministrazione a cui abbiamo risposto con forza in ogni attività programmata: da Ti racconto al tramonto 2021, festival estivo per bambini e ragazzi, a Sconfinamenti 2021, con le attività per e con le scuole, dalla Stagione Invernale 2022, in cui erano inseriti molti spettacoli che grazie alla costante attenzione dei docenti sono stati abitati dai nostri ragazzi, fino ad arrivare alla Stagione Ragazzi 2022 che stiamo presentando oggi, realizzata con la sempre positiva collaborazione di FTS.

Voglio per questi motivi ringraziare la Fondazione Toscana Spettacolo per il gran lavoro e il gran supporto che da costantemente al nostro Teatro.
Altra nota importante di questa stagione ragazzi è la presenza di due spettacoli prodotti all’interno dei Cantieri Teatrali rivolti ai bambini e agli adolescenti Cecinesi.

Il Teatro De Filippo si caratterizza ancora una volta anche come sforzo di produzione artistica con l’augurio che possa sempre meglio assolvere a questo compito”.

“Con questo nuovo cartellone dedicato ai ragazzi e al pubblico delle famiglie – osserva la presidente della Fondazione Toscana Spettacolo onlus, Cristina Scaletti – il Teatro De Filippo conferma la propria vocazione di luogo centrale per la vita sociale e culturale della comunità. Spettacoli che diventano occasione di incontro, confronto e crescita per le nuove generazioni compongono un programma che arricchisce la collaborazione a servizio del territorio tra la Fondazione Toscana Spettacolo e l’Amministrazione comunale”.
“Un programma di spettacoli pensati per stimolare la fantasia ed emozionare – spiega il direttore della Fondazione Toscana Spettacolo, Patrizia Coletta – animerà nel corso delle prossime settimane il Teatro De Filippo, avvicinando i bambini e i ragazzi alla magia dello spettacolo dal vivo. Un percorso che porterà i più piccoli e il pubblico delle famiglie a vivere l’esperienza di condivisione e crescita culturale che solo il teatro è in grado di offrire e a riscoprire preziose occasioni di socialità dopo gli ultimi due anni segnati dalla pandemia”.

La rassegna è costruita, in generale, sulla domenica pomeriggio alle ore 18:00 e il lunedì mattina con le matinée – illustra il coordinatore organizzativo del Teatro De Filippo, Alessio Pizzech. Grazie alla collaborazione con i gestori del Teatro, al termine degli spettacoli domenicali, verranno offerti dei gelati a tutti i bambini partecipanti mentre gli adulti potranno fare un aperitivo (a pagamento) proprio per far si che le famiglie e i bambini possano dialogare con gli artisti anche dopo lo spettacolo”.